Vellutata di Zucca – L’ha fatta anche la Bri!

Arriva l’autunno e la zucca fa il suo ingresso nelle nostre cucine, nei nostri piatti.
Così versatile, economica e facile da pulire, non riusciamo proprio a farne a meno!

LA ZUCCA, REGINA DELL’AUTUNNO

Andiamo a fare la spesa, e nel carrello appare sempre, magicamente, un pezzo di zucca. Usciamo per andare in posta e, guarda caso, dal fruttivendolo c’era una zucca stupenda “che non ho potuto non prenderla”. Andiamo a fare un giro in campagna e il contadino sulla strada ha delle zucche così grandi, tonde, simpatiche e attraenti che…tac, ecco la macchina piena di zucca!

E così, quasi ogni giorno, nei nostri piatti lei è presente. Se ne sta lì tutta colorata, dolce e saporita, pronta ad allietare i nostri palati e i nostri occhi e ad offrire al nostro corpo tutte le sue proprietà benefiche: è ricca di sostanze antiossidanti e di beta-carotene, quindi aiuta l’organismo nella formazione della vitamina A e nella rigenerazione cellulare, contrastandone l’invecchiamento.

Dulcis in fundo, la zucca è ipocalorica: in 100 gr di zucca sono presenti solo 18 kcal! Festaaaa!!!

LA RICETTA

Giusto per non smentirmi quando dico che non riesco a farne a meno, ieri ho preparato un risotto di zucca e ho usato il riso basmati, una bontà!
Ma oggi avevo bisogno di dedicarmi a un piatto elegante, che aprisse le porte della stagione fredda ma che allo stesso tempo mi facesse divertire. Ed eccola qui: la vellutata di zucca!

Vellutata di Zucca - La ricetta della Bri

Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 1.200 gr Zucca
  • 460 gr Patate (4 patate medie)
  • 1 Cipolla piccola
  • Brodo vegetale q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Parmigiano Reggiano q.b.

Istruzioni

  1. Trita finemente la cipolla.

  2. Sbuccia la zucca e le patate e tagliale a cubetti.

  3. Metti cipolla, zucca e patate in una pentola (larga e bassa sarebbe l'ideale), aggiusta di sale, pepe nero e rosmarino e fai soffriggere per 10 minuti circa, mescolando spesso per evitare che si attacchino alla pentola.

  4. Nel frattempo, in un pentolino a parte prepara il brodo.
    Volendo e potendo, l'ideale sarebbe avercelo già pronto prima di iniziare la preparazione della vellutata.

  5. Passati i 10 minuti, aggiungi il brodo nella pentola con la zucca quasi fino a coprirla (ma non esagerare altrimenti poi la vellutata sarà troppo liquida).

  6. Metti il coperchio alla pentola e lascia cuocere per altri 10/15 minuti circa, fino a quando i cubetti di zucca e di patata non saranno tenerissimi, pronti da schiacciare.

  7. A questo punto spegni il fuoco e con un frullatore a immersione frulla tutto, finché la tua vellutata non sarà omogenea.

  8. Ora puoi impiattare, servire e finalmente mangiare!
    Non dimenticare di aggiungerci una spolverata di Parmigiano Reggiano che ci sta da dio! 😋

Bene! Facile no?

Allora ricorda di farmi sapere come ti è venuta e se hai fatto delle variazioni!
Ad esempio mi viene in mente l’accostamento della vellutata con la feta, il formaggio fresco di capra greco, che con il suo sapore forte contrasterebbe benissimo con il dolce della zucca… slurp!

Se vuoi condividere con me qualche ispirazione, ci vediamo sui profili social Facebook e Instagram di Cucinalabri 😉

E se ti è piaciuta la ricetta, lascia un commento qui sotto 👇😉

Share: